10%

Sconto Benvenuto

Sul Primo Acquisto

Inserisci Coupon

DRONE10

GUIDA DEFINITIVA SU COME SCEGLIERE IL TRASMETTITORE VIDEO(VTX) PER DRONI FPV

vtx

In questo articolo discuteremo tutti i fattori su come scegliere VTX per un quadricottero.

Cos’è VTX

VTX o trasmettitori video, è una parte essenziale di un sistema FPV . È un dispositivo che invia il video dalla telecamera FPV a un ricevitore video, che può quindi visualizzarlo su un monitor o su DEGLI FPV Goggles .

Cosa cercare quando si sceglie la VTX

La qualità video analogica non è affatto interessante se paragonata all’HD. Anche nelle migliori condizioni, l’immagine è sfocata, a bassa risoluzione e rumorosa rispetto al tuo filmato GoPro. Il motivo per cui lo stiamo ancora utilizzando oggi è a causa delle dimensioni compatte, della latenza estremamente bassa, del prezzo basso e della disponibilità.

Con FPV che diventa sempre più popolare, la VTX è sempre più piccolo e leggero.

Quando si sceglie VTX da 5,8 GHz di qualità NTSC / PAL per il Drone , ci sono anche altri fattori da considerare oltre al peso e alle dimensioni.

Qualità del segnale FPV

Ci sono 3 fattori che influenzano la qualità del segnale FPV e ti offrono una gamma migliore:

  • Quanto sono buone l’antenne FPV
  • La sensibilità del ricevitore video al canale di trasmissione
  • Quanto è accurato il VTX alla trasmissione alla frequenza prevista

i trasmettitori video economici non perfetti. Potrebbero non trasmettere alla frequenza corretta su tutti i canali.

esempio : se un VTX era destinato a trasmettere a 5800 MHz, potrebbe effettivamente essere 5802 MHz. Nello stesso VTX, alcuni canali potrebbero trasmettere correttamente sulla frequenza corretta, ma alcuni potrebbero essere leggermente fuori dI pochi MHz. Questo potrebbe anche essere un problema di controllo della qualità e il risultato potrebbe variare tra VTX anche nello stesso batch. Ciò rende difficile concludere quanto sia buono un VTX testando solo uno o due campioni.

Pertanto, è vantaggioso pagare un prezzo più alto per un VTX di buona qualità. Lo stesso vale per i ricevitori, dovrebbero essere proprio sulla frequenza prevista su ciascun canale. Oltre alle antenne, dovrebbero essere sintonizzati o progettati per la particolare gamma di frequenze che si desidera utilizzare.

Inoltre, l’utilizzo di un ricevitore con la diversità (doppia antenna) contribuirà a ridurre la possibilità di perdere il segnale, utilizzando antenne con guadagno più elevato può anche darti un raggio più lungo.

Potenza in uscita

L’uscita di energia del trasmettitore video determina la quantità di potenza irradiata attraverso il trasmettitore. La maggior parte dei trasmettitori video utilizzati su i nostri Droni (250 mm e più piccoli) sono classificati tra 25 e 800 mW.

Più potenza generalmente significa più portata, ma ha l’effetto collaterale di causare un maggiore rumore sulle bande laterali e rendere più difficile volare con gli amici

Ricorda quando scegli la tua potenza del trasmettitore vedi la regolamentazione locale.

In Europa e in molti altri paesi popolati in tutto il mondo, è illegale trasmettere a livelli di potenza superiori ai 25mW. In altre parti del mondo, operare a livelli di potenza più elevati richiede un permesso o una licenza speciali.

La 25mW è fantastica per gli eventi di volo e corse indoor. In una buona configurazione, questo in genere ti offre un raggio di azione sufficiente per volare su una pista da corsa FPV.

La 200mW è un ottimo compromesso a tutto tondo e ti offre un raggio d’azione sufficiente per fare un po ‘di esplorazione seria.

la 600mW è piuttosto eccessivo nella maggior parte delle situazioni. Generalmente lo eviterei a meno che tu non ne abbia specificamente bisogno per qualche motivo.

Frequenze sul quale lavora il nostro trasmettitore video

 

Ci sono diverse bande wireless che puoi trasmettere legalmente tramite video. I più popolari sono 5,8 GHz, 2,4 GHz e 1,3 GHz. In pratica, quasi sicuramente userai un VTX che gira sulla banda a 5.8 GHz. Questo perché le trasmissioni su una frequenza più bassa hanno la tendenza ad abbassare la qualità del segnale delle trasmissioni su frequenze più alte. Poiché la maggior parte di noi utilizza trasmettitori di radiocomando che operano sulla banda a 2,4 GHz, non è possibile utilizzare alcuna banda a 2,4 GHz o inferiore – per evitare che il nostro link di controllo sia più debole del nostro collegamento video! Inoltre, le dimensioni dell’antenna aumentano drasticamente su 2,4 GHz e 1,3 GHz e nessuno vuole un’enorme antenna che penda dal retro del quad.

Se stai costruendo un Drone FPV più grande e hai un collegamento di controllo radio che opera su 900 MHz o 433 MHz, vale la pena considerare le bande inferiori per la trasmissione video. Queste frequenze più basse ti procureranno un intervallo molto più lungo e una migliore penetrazione del segnale attraverso alberi, strutture e altri blocchi. Un piccolo inconveniente è il fatto che si perderà qualche qualità video in quanto le bande di frequenza più basse, in particolare 1,3 GHz, possono trasportare meno dati rispetto alle bande più alte.

Canali

I canali disponibili in un VTX sono le frequenze preimpostate che è possibile utilizzare per ritrasmettere il video al ricevitore video. Nella banda 5.8 Ghz per FPV, ci sono ora più di 10 bande e 80 canali disponibili. Il tuo ricevitore video deve essere compatibile con alcuni di questi canali per funzionare.

Se voli solo da solo, non hai bisogno di troppi canali, puoi utilizzare solo 1 canale alla volta 🙂 Ma non appena inizi a volare con altre persone, diventa importante avere più canali disponibili per una più facile gestione della frequenza .

Microfoni

Alcuni VTx hanno microfoni incorporati che possono inviare un feed audio al pilota. Alcuni piloti amano questa caratteristica grazie alla possibilità di sentire cosa sta succedendo con i motori e gli oggetti di scena, e ascoltare eventuali problemi.

Smart Audio

una delle nuove funzionalità del mondo FPV è l’audio intelligente. Ciò consente di controllare le uscite di potenza, le bande e i canali del VTx dagli occhiali o dal trasmettitore, consentendo cambi al volo, rispetto all’uso dei pulsanti integrati o dei dip switch per modificare le opzioni. Sicuramente una caratteristica utile!

Power Filtering

C’è un sacco di amperaggio che fluisce attraverso un multirotore che è nell’aria, e ciò può portare a una certa sporcizia che fluisce attraverso le tue apparecchiature FPV. Ci sono diversi VTX sul mercato che hanno il filtro di alimentazione a bordo che pulirà quella potenza prima che raggiunga la tua trasmissione, dandoti meno elettricità statica nel tuo feed video.

Pit Mode

Questa è una funzione utile, che ti permette di avviare il tuo Drone FPV Video Transmitter in una modalità di potenza estremamente bassa, che ti consente di cambiare banda e canale senza disturbare nessuno attualmente in volo. Il raggio di trasmissione in questa modalità è limitato a pochi metri e non causerà alcun tipo di problema agli altri a livelli di potenza più elevati.

Protezione termica

Alcuni VTx hanno la capacità di limitare la potenza in uscita quando il calore aumenta, impedendoti di bruciare il tuo VTx mentre è fermo stazionario a terra.

NTSC vs. PAL

NTSC e PAL sono i due principali tipi di formato video. Il trasmettitore video non si preoccupa del formato video, quindi non devi preoccuparti di questo. Tutti i moderni VTX sul mercato supportano entrambi automaticamente.

ATTENZIONE

Qualità immagine e video

Quando si tratta di qualità del filmato, come colore, contrasto, ampia gamma dinamica, nitidezza, ecc., Questi hanno molto poco a che fare con il tuo VTX ma con la tua fotocamera FPV . Quindi pagare soldi extra per un VTX di fascia alta non migliorerà sensibilmente la qualità dell’immagine.

Non alimentare mai la VTX senza un’antenna

Se accendi il tuo VTX senza un’antenna, l’energia non ha dove fuggire e il calore si accumula nel trasmettitore. Alla fine diventerà così caldo e brucerà! Potrebbero volerci 20 secondi, un minuto o 10 minuti, dio lo sa, ma non farlo 🙂

Proteggi il tuo trasmettitore video

se Voli in modo aggressivo e vai spesso in crash, proteggi bene la tua vtx oppure dopo lo schianto rischi di danneggiare I componenti più esposti come antenne o cavi coassiali che si impigliano e vengono strappati via. Così molte persone usano un cavo di prolunga coassiale e fissano un’estremità sul telaio, che rimuove lo stress sul connettore VTX in caso di incidente.

Conclusioni

Scegli un VTX con le funzionalità di cui avrai effettivamente bisogno. Un VTX più costoso non avrà un’immagine di qualità più elevata. Spendi meno sul tuo VTX e altro su una fotocamera e antenne di qualità.

Ricevi email riservate ai membri, coupon di sconto su prodotti relativi ai Droni e i consigli di Drone24hours.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: